Non è una crostata ma una torta in piena regola… ed è ripiena di una fantastica crema pasticcera. Una torta dal forte profumo agrumato e l’unione di due consistenze. Una ricetta facile e golosa… da non perdere!

INGREDIENTI

250 g di farina
125 g di burro morbido
100 g di zucchero
2 uova
mezza bustina di lievito per dolci
scorza di limone o di arancia

375 ml di latte fresco
75 g di zucchero
20 g di farina
3 tuorli

PREPARAZIONE

Per prima cosa preparare la crema pasticcera. Scaldare il latte in un pentolino; a parte sbattere leggermente i tuorli delle uova con lo zucchero e la farina. Quando il latte sarà caldo (ma non bollente) versarlo sul composto e mescolare con la frusta. Rimettere sul fuoco e cuocere la crema finchè non inizia il bollore e comincia ad assumere una certa consistenza. Travasare la crema e coprire con pellicola a contatto.

E’ possibile avere una variante con crema al cioccolato o nocciole aggiungendo a fine cottura scaglie di cioccolato fondente alla crema o pasta di nocciole.

torta-ripiena-crema-02

Preparare ora la torta; lavorare a crema il burro ammorbidito e lo zucchero. Quando la consistenza sarà cremosa aggiungere le uova e successivamente gli altri ingredienti. Avere cura di setacciare la farina e il lievito affinchè non si formino grumi.

Si otterrà un impasto molto morbido ma lavorabile con le mani. Separare l’impasto in due parti e formare con una si queste un disco della misura di una tortiera da 24 cm. Con il restante coprire il fondo della tortiera e formare un bordo alto circa 1 cm lavorando l’impasto con le dita.

Versare la crema al centro della torta e coprire la superficie con il disco preparato in precedenza. Sigillare i bordi schiacciandoli leggermente.

Cuocere in forno ventilato a 180°C per circa 30 minuti o comunque finchè la superficie della torta non risulti dorata. Lasciar raffreddare e servire a temperatura ambiente cospargendo con zucchero a velo.

torta-ripiena-crema-03